EMCC Italia

EMCC Italia

COSA C’È DI NUOVO IN EMCC ITALIA?

ADESIONI SOCI 2020 EMCC Italia

Competenza o Competitività?
Due parole dalla radice comune, che descrivono molto bene la complessità del mercato del Coaching e del Mentoring in cui ci muoviamo.
In uno scenario operativo in cui tanti cercano di ritagliarsi un piccolo spazio, siamo certi che competere possa di nuovo assumere il suo pieno significato originario e riguardare soltanto i veri coach e mentor professionisti: coloro i quali possiedono gli strumenti adeguati per distinguersi e tenere alta la qualità del servizio.

Una solida competenza genera una competitività intelligente; per questo EMCC Italia punta sulla valorizzazione delle unicità professionali tramite l’aggiornamento costante, il confronto costruttivo e la condivisione delle singole esperienze: per creare dai singoli strumenti individuali, dei nuovi e più potenti strumenti a favore della stessa professione.

Se c’è chi si accontenta di essere uno dei tanti, sono sempre di più quelli che vogliono fare la differenza senza sottrarre nulla alla propria identità professionale, che è ritenuta un’importante risorsa.

Se anche tu scegli ogni giorno di fare la differenza, non perdere i vantaggi che abbiamo in serbo per te nel 2020:

  • Accesso gratuito a più di  9 seminari di approfondimento professionale anche video registrati.
    (Vedi Link Calendario eventi in basso)
  • Accesso all’evento live a febbraio con ospite d’onore David Clutterbuck  su 2 temi : “Coaches in transition: How to become the coach you don’t yet know you could be” & “How to create a coaching and mentoring culture in your organisation
  • Accesso a maggio alla 1° Conferenza Nazionale di EMCC Italia con numerosi confronti con colleghi professionisti e stakeholders
  • Condizioni vantaggiose su strumenti di lavoro e scuole di coaching e mentoring
  • Verifica costante da Commissione Tecnico Scientifica sulle linee guida professionali e sulle evoluzioni continue del mercato
  • Supporto alla pratica di coaching e mentoring tramite le attività di supervisione

Tante attività targate EMCC Italia, in cambio di un contributo sempre minimo e invariato sia per i Soci Professionisti che per gli Aderenti o le Organizzazioni.

 
 

  

—————————————————————————————-

“COACHING LEADERSHIP” NELL’HIGH-TECH: UN’ANALISI DI UN PROGRAMMA DI COACHING LEADERSHIP IN UN AZIENDA DI TELECOMUNICAZIONI SVEDESE

Sempre più spesso le aziende includono competenze di coaching nei loro programmi di leadership.

Diventa perciò necessario raccogliere evidenze empiriche dell’impatto e del valore di questi programmi di “coaching leadership”.

La “coaching leadership” è un insieme di una mentalità (un mindset) e un corredo di competenze e di tecniche (ascolto attivo, riflessività, modello GROW, modello SBR Situation-Behaviour-Result, domande aperte, feedback). Per sua natura si basa sulla cooperazione più che sulla competizione, su di un rapporto paritario più che su di una mentalità gerarchica, su sentimenti di eguaglianza e sicurezza come presupposti della relazione. L’ipotesi di molti studiosi è che questo favorisca consapevolezza, conoscenza, assunzione di responsabilità e miglioramento delle performance.

L’articolo dell’EMCC Journal fa riferimento ad uno studio del 2011 su di un programma di training di leadership, con 5 giorni di formazione alla “coaching leadership”, condotto in un’azienda svedese delle telecomunicazioni. Si tratta di uno studio retrospettivo, condotto via mail dopo un anno dal training program e rivolto a 1289 manager svedesi, italiani, spagnoli e tedeschi.

Hanno risposto il 30% dei manager coinvolti e dalle risposte emergono le altissime percentuali di applicazione delle competenze di coaching nel ruolo di manager, soprattutto l’ascolto attivo (92%), l’SBR (61%), il GROW (57%). L’utilizzo del feedback è riportato al 76%. Non solo, i manager si sono detti anche più inclini a ricevere dei feedback a seguito del training program.

Poche le differenze nelle risposte tra manager con caratteristiche diverse per età, genere, anni di esperienza in azienda. Il che fa capire che si tratta di competenze molto trasversali e applicabili in modo universale. Anche se i manager con esperienza media in azienda (6-10) riconoscono di aver avuto una maggiore crescita delle proprie competenze rispetto a manager con più di 11 anni di esperienza. E le donne sostengono di aver applicato le tecniche in maniera più significativa rispetto agli uomini.

Per approfondire i contenuti della ricerca leggi qui  (solo per associati EMCC)

 

Cristiana Cappello

Find an EMCC Mentor/Coach, Supervisor, or Global Volunteer

Search through our database to find an EMCC Mentor/Coach or EMCC Accredited Supervisor near you who matches your requirements. If you are an EMCC mentor/coach or EMCC Accredited Supervisor and wish to edit the basic profile already in place then please log in, go to membership, then choose the option for 'My Account'.

You can also use this search facility to find all our EMCC Global Volunteers, see who volunteers for what, and contact them via their EMCC email addresses. If you are an EMCC Global Volunteer and wish to amend your volunteer profile please contact [email protected]